27 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Luglio 2021 alle 23:04:00

Cronaca

Cadono calcinacci, sottopasso chiuso… e traffico in tilt


TARANTO – Cadono i calcinacci dal sottopasso. Viale Magna Grecia off limits. All’ingresso della città, infatti, stamattina gli automobilisti in arrivo dal ponte Punta Penna o da San Giorgio, non hanno potuto imboccare quella che è una delle arterie nevralgiche della città. Il sottopasso di viale Magna Grecia, infatti, è stato chiuso (foto Studio R. Ingenito). Un intervento che ha causato non pochi disagi agli automobilisti e che, ovviamente, ha mandato il traffico in tilt. Soprattutto in via Magnaghi questa mattina, essendo più traffica del solito, si sono creati diversi ingorghi.

In città per regolare il traffico sono intervenute diverse pattuglie della Polizia Municipale che, oltre a transennare e presidiare l’ingresso della città hanno anche diretto il traffico. La decisione di chiudere il sottopasso arriva dopo che, la scorsa notte, alcuni calcinacci sono caduti dal ponte che passa su viale Magna Grecia. Automobilisti di passaggio hanno dato l’allarme e sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco. Il traffico come si diceva è stato interrotto in direzione di viale Magna Grecia e deviato in via Magnaghi. Nel momento in cui scriviamo sul posto stanno operando alcune pattuglie della Polizia Municipale. I vigili urbani stanno controllando il traffico che nell’ora di punta naturalmente si congestiona. Disagi per gli automobilisti provenienti dal ponte Punta Penna. Una corsa contro il tempo per lavori che dovrebbero durare, salvo imprevisti, sino alle prime ore del pomeriggio. Problemi al traffico anche a causa dei lavori che sono in corso da qualche giorno in via Campania e in piazza Medaglie d’Oro. Ogni mattina il traffico impazzisce soprattutto a causa degli automobilisti indisciplinati che, come abbiamo avuto modo di scrivere di recente, parcheggiano le macchine in doppia fila per accompagnare i figli a scuola o, ancora peggio, per fare colazione al bar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche