28 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 28 Novembre 2021 alle 18:20:00

Cronaca

Minacce ad Aldo Renna: “Il sindaco Stefàno te la farà pagare cara”


TARANTO – “Ho ricevuto pesanti minacce da parte di tre consiglieri”. E’ quanto dichiara il consigliere comunale Aldo Renna. L’episodio si è verificato questa mattina a Palazzo Latagliata. Alla base delle minacce ci sarebbe l’avviso di garanzia ai danni del sindaco Ippazio Stefàno che ha preso le mosse proprio dall’esposto denuncia presentato dai consiglieri Renna, Condemi e Vietri. “Stamattina – racconta Renna – tre consiglieri di maggioranza mi hanno aggredito verbalmente dicendomi: “il sindaco te la farà pagare cara, perchè lui le spine se le toglie sempre”. Per questo ho deciso di denunciare tutto alla Procura. Temo per la mia incolumità.

Con quell’esposto ho fatto solo il mio dovere di consigliere, mettendo in risalto le omissioni del sindaco. Questa situazione ha portato tre consiglieri comunali a minacciarmi. A questo punto, pur essendo stato eletto, ottenendo circa 950 voti, sono pronto allo scioglimento del Consiglio. Non perchè non ho bisogno delle povere 800 euro che percepisco come consigliere ma perchè tengo, più di ogni altra cosa, alla salute ed alla vita dei cittadini ed al rapporto leale con loro. Stefàno – rimarca Renna – si è rivelato un maestro prestigiatore nell’artare la realtà a danno dei cittadini offesi e colpiti nel bene primario della salute. Farebbe bene il sindaco a dimettersi ed ad andare via da Taranto senza dire dove si reca”. Quindi la denuncia in Procura: “E’ in corso la denuncia per le minacce che mi sono state rivolte da questi consiglieri che sembrano più interessati a tutelare la loro poltrona che il sindaco Stefàno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche