x

21 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 21 Maggio 2022 alle 06:42:03

Cronaca

​Danni al plesso “Don Milani”, subito i primi interventi di messa in sicurezza

Le attività scolastiche possono proseguire senza difficoltà


L’assessore Massimiliano Motolese, accompagnato dal personale della direzione lavori pubblici, è intervenuto nel plesso “Don Milani” dell’istituto comprensivo “Livio Tempesta” dove il vento molto forte ha divelto parte della copertura dell’immobile.

«Abbiamo contattato una ditta edile che sta procedendo con i primi interventi – ha spiegato Motolese – affinché le attività scolastiche possano riprendere senza difficoltà».

Durante la settimana, saranno avviate le procedure di gara per il rifacimento di tutta la copertura.

«L’obiettivo è risolvere immediatamente le emergenze, evitando che si consolidino e si trasformino in problemi più complessi».

Il tema dell’edilizia scolastica, per espresso volete del sindaco, al di là della contingenza, riceverà un’attenzione particolare, grazie alla recente approvazione del bilancio di previsione.

«L’opportunità di poter lavorare con dotazioni finanziare definite – ha spiegato l’assessore – ci permetterà di procedere con gli accordi quadro per effettuare manutenzioni ordinarie e straordinarie. È il nostro obiettivo di medio termine, cui ne seguirà uno di lungo termine che vede già impegnata l’intera Amministrazione».

A valle del piano di razionalizzazione degli spazi disponibili, quindi, attualmente condotto dal consigliere delegato Michele De Martino, l’intenzione è replicare lo schema del finanziamento tramite terzi già avviato per gli impianti energetici.

«Questa misura – conclude l’assessore – introdotta con il nuovo codice degli appalti ci offre grandi possibilità per risolvere definitivamente i problemi connessi alla manutenzione del nostro vasto patrimonio immobiliare scolastico».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche