Cronaca

​Vento forte, anziano muore colpito da un vaso​

​L’allarme è stato lanciato dal figlio​


Anziano muore colpito da un vaso caduto per il vento.
Tragedia per il maltempo a Pulsano,
sferzata nei giorni scorsi da raffiche
di vento. La vittima è un ottentenne.
Il malcapitato era solo in casa ed è
stato colpito alla testa da un pesante
vaso di terracotta che era su una finestra lungo le scale che conducono
al terrazzo della sua abitazione. Stava
salendo le scale quando, il forte vento
ha fatto cadere il vaso che lo colpito
alla testa.

Lo sfortunato ottantenne è
caduto sul pavimento ed è deceduto quasi sul colpo. Il corpo senza vita
è stato trovato successivamente dal
figlio. L’uomo ha chiesto l’intervento
dei soccorritori del 118 ma per suo
padre purtropppo non c’era nulla da
fare. Sul posto sono intervenuti anche
i carabineiri della Stazione di Pulsano e della Compagnia di manduria.
Una tragedia causara dalle fortissime
raffiche di vento che hanno provocato
danni nel capoluogo jonico e in tutta
la provincia. Numerosi gli alberi
abbattuti dal vento. A Taranto chiuse
per un giorno tutte le scuole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche