22 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 22 Ottobre 2020 alle 06:45:31

Cronaca

​Ventilazione nelle scuole​ del quartiere Tamburi, c’è la gara

E' stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale


È stata pubblicata sulla
Gazzetta Ufficiale la gara per la ventilazione meccanica controllata delle
scuole del quartiere Tamburi del valore
di circa tre milioni e mezzo di euro (€
3.439.585,67).

I plessi scolastici oggetto
di intervento sono la scuola primaria e
la scuola media inferiore “E. Giusti”; la
scuola dell’infanzia e primaria “G. B.
Vico”; la scuola dell’infanzia, primaria
e media inferiore “A. Gabelli”; la scuola dell’infanzia e scuola primaria“G.
Deledda” e la scuola primaria e media
inferiore “U. De Carolis”.
Grazie all’intervento verrà assicurata
una adeguata ventilazione con ricambi
d’aria negli ambienti scolastici. Per
gli edifici sono previsti l’installazione
di impianti di ventilazione artificiale
e filtrazione d’aria con il conseguente
miglioramento della vivibilità e della
qualità dell’aria all’interno delle scuole,
garantendo la tutela della salute degli
studenti, dei docenti e del personale in
servizio presso gli Istituti del Quartiere
Tamburi.
L’area oggetto degli interventi rientra
nell’ “Area ad elevato rischio di crisi
ambientale” di Taranto (Deliberazione
del Consiglio dei Ministri del 30 Novembre 1990; dichiarazione reiterata
poi con la Deliberazione del 11 Giugno
1997) e tra interventi pianificati e in
corso di realizzazione del Commissario
Straordinario per gli interventi urgenti
di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione di Taranto.

Il Commissario Straordinario ha realizzato la progettazione dell’intervento di
“Ventilazione Meccanica Controllata”,
che prevede l’installazione di idonee
apparecchiature, per la ventilazione
meccanica controllata (VMC) dotate
di sistemi di filtrazione in grado di
trattenere le polveri sottili (PM 10 e
PM2.5) nonché di filtro elettrostatico
per le polveri di ferro.
Eseguita la gara di appalto, saranno
affidati i lavori e messi in opera secondo un cronoprogramma che prevede
tempi di realizzazione di 90 giorni
dall’affidamento. Si aggiunge così un
altro importante tassello alle azioni già
realizzate per le scuole, per la qualità
degli edifici e di supporto alla diffusione
della cultura ambientale.

«L’intervento – ha detto Vera Corbelli,
Commissario Straordinario per la Bonifica – garantisce a studenti e docenti
una scuola più sicura e più salubre e si
correla con la riqualificazione e l’ adeguamento termico-impiantistico delle
scuole Deledda, Vico, De Carolis, Gabelli e Giusti che è già stato completato;
con la caratterizzazione e l’ analisi di
rischio delle aree esterne alle scuole Deledda, De Carolis ed ex D’Aquino che è
già stato completato e con la riqualificazione delle aree esterne delle scuole del
quartiere Tamburi per la quale abbiamo
completato la progettazione ed è in fase
di avvio l’affidamento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche