27 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 26 Ottobre 2021 alle 22:44:00

Cronaca

​Rubate due pistole al comando dei vigili​ urbani

Il clamoroso furto nella notte tra martedì e mercoledì. Indaga la Polizia​


GROTTAGLIE – Un colpo organizzato nei dettagli. Rubate due pistole nella sede del comando
della Polizia locale.
Ora gli agenti del Commissariato di Grottaglie
stanno dando la caccia ai ladri che nella notte
tra martedì e mercoledì hanno messo a segno
un raid negli uffici della Municipale.
Hanno portato via le armi ma anche le munizioni che erano custodite in una cassaforte.

A scoprire il clamoroso furto, ieri mattina, sono
stati gli stessi agenti della Polizia locale appena
hanno preso servizio.
Sul posto sono intervenuti i poliziotti del Commissariato e i loro colleghi della Scientifica i
quali hanno eseguito un sopralluogo, Hanno
effettuato i rilevi tecnici che serviranno a incastrare gli autori del furto. Durante il sopralluogo
è stato accertato che la banda di ladri prima ha
tagliato con la fiamma ossidrica le inferriate
delle finestre degli uffici dei servizi sociali poi
ha sfondato una porta blindata ed è riuscita a
introdursi nella sede del comando di polizia
locale.
I malviventi sempre con la fiamma ossidrica
hanno tagliato le cassaforti e si sono impossessati di due pistole marca Beretta e di decine di
proiettili in dotazione ai vigili urbani.

Dopo il sopralluogo la Polizia di Stato ha acquisito i filmati di un sistema di videosorveglianza
della zona. I ladri potrebbero essere stati ripresi
durante le fasi dell’incursione. Non è escluso che
il colpo messo a segno nella notte tra martedì e
mercoledì possa essere stata opera di una banda
che in questi utimi tempi ha preso di mira alcuni
comandi di Polizia locale della Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche