Cronaca

​Accoltellamento, nessun litigio davanti al bar​

La precisazione del legale dell'esercizio commerciale


Nessun litigio sfociato in accoltellamento è
avvenuto dinanzi al bar di via Giotto. Il ferimento è avvenuto
altrove. A scrivere a Buonasera Taranto per conto del legale
rappresentante della ditta individuale denominata “Ale e Franz
Coffee Bar” situata a Talsano in via Giotto n. 52/A, l’avvocato
Giuseppe D’Amicis.

“Il litigio davanti a un bar finisce a coltellate e relativo ad un fatto perpetratosi a Talsano, mercoledi
scorso alle ore 21 circa, a danno di un uomo di anni 43 ad opera
di ignoti, risulta essere non corretta- si legge nella missiva nell’articolo pubblicato sul vostro sito si legge, infatti, quanto
segue: “Nella borgata, e precisamente davanti a un bar di via
Giotto, un 43enne è stato ferito a coltellate durante un lite. Un
fendente lo ha colpito di striscio all’addome procurandogli una
ferita guaribile in venti giorni. Appena è stato dato l’allarme
sul posto un’ambulanza del 118 e i carabinieri della Stazione di
Talsano e della Compagnia di Taranto. Il ferito è stato condotto
all’ospedale Ss. Annunziata. Gli investigatori dell’Arma in queste ore stanno lavorando per identificare l’autore del ferimento
e per accertare i motivi che hanno fatto scoppiare il violento
litigio”. In realtà nessun litigio è avvenuto dinanzi all’esercizio
del mio assistito, il quale accortosi della presenza dell’uomo,
che lamentava un malore, nei pressi di un abitazione vicina, ha
immeditamente allertato chi di competenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche