Cronaca

​Parte la progettazione per la foresta urbana ai Tamburi​

L'incontro con l’architetto Andreas Kipar ed il suo team dello studio Land di Milano


Il sindaco Rinaldo Melucci ha ricevuto
a Palazzo di Città l’architetto Andreas Kipar ed il suo
team dello studio Land di Milano, il quale è risultato
vincitore della gara europea con la quale si è previsto
l’avvio della progettazione della forestazione urbana al
quartiere Tamburi «opera che potrebbe vedere la luce
in tempi brevi per dare finalmente sollievo e migliorare
la qualità della vita ai residenti – spiegano da Palazzo
di Città – Il professionista tedesco ha maturato una
significativa esperienza in diversi Paesi proprio nella
rigenerazione ambientale di zone ingiuriate dall’inquinamento umano ed industriale, dimostrando con
attività innovative e di bioremediation che nessuna
matrice ambientale è compromessa irrimediabilmente.
E Taranto si aggiungerà in questa sfida ad Essen, a
Milano, a Mumbai e ad altri luoghi che hanno in pochi
anni mutato radicalmente volto grazie agli interventi
della Land».

«Ho incontrato un irriducibile sostenitore
della forza della natura perfettamente consapevole
delle potenzialità e delle bellezze di Taranto. Sono
sicuro – ha commentato il primo cittadino – che faremo
un lavoro che segnerà la storia di questa città e saprà
emozionare anche i più scettici: il bello chiamerà altro
bello e l’Amministrazione comunale intende replicare
questo progetto di forestazione in altre zone della città,
per giungere entro pochi anni all’obiettivo di competere
con le realtà più green di Europa e divenire una città
resiliente».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche