13 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Maggio 2021 alle 18:30:05

Cronaca

​Accoltella la sorella durante un litigio​

Un uomo fermato dai carabinieri per tentato omicidio

Una gazzella dei Carabinieri
Una gazzella dei Carabinieri

Accoltella la sorella in casa durante una lite:
un avetranese fermato dai carabinieri per tentato omicidio.
Nella frazione di Villanova di Modena ieri mattina un
quarantenne ha ferito la sorella, mentre entrambi si trovavano in casa, insieme alla madre.

E’ accaduto ieri intorno alle 9.30. La donna di trentasei anni,
Francesca R., è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasferita all’ospedale di Baggiovara per essere sottoposta a
un intervento chirurgico. Le sue condizioni sono gravi e
attualmente si trova ricoverata in terapia intensiva, con
riserva di prognosi.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri i quali hanno
fermato il fratello, Davide R., con l’accusa di tentativo di
omicidio. L’uomo ha accoltellato la sorella procurandole
ferite al petto, alla schiena e al collo.
E’ stato condotto presso il comando provinciale dei carabinieri e interrogato dagli investigatori e dal magistrato
di turno. Sul posto anche il reparto specializzato nei rilievi
scientifici.

I carabinieri stanno lavorando per ricostruire
la dinamica del tentativo di omicidio e per accertare il
movente che potrebbe essere riconducibile a contrasti
familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche