02 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 01 Dicembre 2021 alle 20:15:00

Cronaca

Porto, Finanziere si toglie la vita


 

Si è sparato un colpo di pistola alla tempia.

 

Un finanziere di 46 anni si è tolto la vita nella tarda mattinata di oggi mentre era in servizio al Quinto Sporgente del porto di Taranto.

 

Il militare in forza alla Finanza di Mare, che per suicidarsi ha utilizzato la pistola di ordinanza, ha lasciato un biglietto in cui ha scritto i motivi che lo hanno spinto al gesto estremo. Sul posto è intervento il medico legale, dottor Marcello Chironi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche