06 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 06 Maggio 2021 alle 15:58:04

Cronaca

Abusi su bimba: un arresto

Vittima una piccola di dieci anni


Violenza sessuale ai danni di una bambina: un domestico di cinquantaquattro anni è stato arrestato dalla Polizia di Stato
Gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Taranto hanno notificato una ordinanza di custodia cautelare ad un cittadino straniero che è ritenuto responsabile di violenza sessuale ai danni di una minore.
Le delicate indagini sono partite nell’ottobre dello scorso anno dopo la denuncia presentata agli agenti della Questura da una mamma alla quale la figlia di circa dieci anni aveva raccontato di particolari attenzioni ricevute dal cinquantaquattrenne, in servizio in quella famiglia da molti anni come domestico.
Così come dichiarato dalla donna, l’uomo godeva ormai della massima fiducia e di libertà di movimento.
Purtroppo si è macchiato di un crimine orrendo come la pedofilia.
Le indagini condotte per mesi dagli investigatori dalla Squadra Mobile di Taranto hanno consentito di accertare che quanto raccontato dalla bambina era realmente accaduto. Le attenzioni riservatele dall’uomo si erano ripetute nel tempo, tali da provocarle anche problemi psicologici.
Al termine delle indagini i poliziotti della Squadra Mobile, su disposizione dell’autorità giudiziaria tarantina, hanno rintracciato l’uomo e lo hanno dichiarato in arresto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche