Cronaca

Nuda sotto la toga o niente laurea, nei guai un prof universitario

Le indagini della procura su un ex docente dell'Università in servizio a Taranto


Una studentessa doveva presentarsi alla seduta “completamente nuda, indossando la sola toga” se voleva laurearsi. E’ la richiesta che avrebbe fatto un docente della ragazza.

La studentessa, però, si è ribellata e si è rivolta a un’assistente universitaria. Anche di questo dovrà rispondere un ex docente dell’università di Bari, in servizio al Dipartimento di Taranto, per il quale la Procura ha chiesto il rinvio a giudizio per duplice tentativo di concussione, molestie con abuso di potere e di autorità, violenza sessuale e abuso d’ufficio. Le studentesse vittime delle attenzioni sessuali del docente, che ora ha 73 anni ed è da tempo in pensione, sono quattro, i fatti fanno riferimento al 2012-2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche