18 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Aprile 2021 alle 17:24:06

Cronaca

Via Alberto Sordi, automobilisti costretti allo slalom

Via Alberto Sordi
Via Alberto Sordi

«Desidererei richiamare l’attenzione sul manto stradale di via Alberto Sordi dove da anni la corsia che va verso via Lago di Levico per circa 200 metri sembra essere stata sottoposta a bombardamenti». In una lettera, inviata all’indirizzo email del nostro giornale (redazione@tarantobuonasera.it), Sergio B., residente della zona, mette in evidenza le criticità dell’arteria stradale.

«Gli automobilisti, per ovviare a tale situazione, percorrono via Alberto Sordi, con notevole rischi, in senso contrario, sull’altra corsia in cui l’asfalto è liscio. Ne beneficiano gli ammortizzatori dell’auto ed i suoi passeggeri, altrimenti sottoposti, anche a bassa velocità, a sollecitazioni incredibili. Mi domando: è possibile che i nostri amministatori non abbiano mai percorso in questo ultimo decennio tale tratto stradale?». «Oggi poi, sullo stesso tratto stradale, è stato aperto un minuscolo rondò, per uno svincolo che chissà fra quanti anni sarà aperto alla circolazione (vedere altro rondò sempre su via Lago di Levico con Via Lago di Montepulciano aperto anni fa, ma ancora oggi senza alcun beneficio alla circolazione stradale). Ringrazio per lo spazio messo a disposizione dei cittadini di Taranto».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche