Cronaca

Perseguitava la ex fidanzata. Stalker arrestato a Statte


STATTE – Calci e pugni alla sua ex fidanzata che lo aveva lasciato. I carabinieri hanno posto agli arresti domiciliari un 28enne.

 

Ieri notte i carabinieri della stazione di Statte lo hanno fermato dopo l’aggressione alla ex di 25 anni e all’amica di quest’ultima, una 23enne.

 

Tra i due per sei anni vi era stato un rapporto sentimentale che la ragazza aveva deciso di interrompere nel dicembre scorso proprio a causa del carattere irascibile e violento del partner.

Da quel momento la vita della 25enne era diventata un calvario poiché l’ex aveva iniziato a pedinarla e a inviarle sms minacciosi ed ingiuriosi. Durante alcuni incontri l’aveva anche picchiata. Ieri notte stava rincasando a bordo dell’autovettura di una sua amica quando ha notato la macchina del suo ex fidanzato ferma sotto la sua abitazione. Il giovane è sceso dall’auto e ha iniziato a colpire le due amiche con calci e pugni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche