05 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 04 Dicembre 2021 alle 06:54:46

Cronaca

Voto, Stefàno scarica Vendola. I fedelissimi con Emiliano


Magari, nel chiuso della cabina elettorale, il sindaco Stefàno darà comunque il suo voto all’amico e “compagno” di lungo corso Nichi Vendola ma il dato politico emerso questa mattina ha tutto il sapore dell’addio.

 

I fedelissimi del primo cittadino hanno scelto: alle elezioni politiche, del 24 e 25 febbraio, sosterranno la lista Centro Democratico. Una mossa quasi a sorpresa che arriva ad un mese dalla tornata elettorale che rinnoverà il Parlamento.

 

Stamattina (alla conferenza stampa c’erano anche i capilista Pino Pisicchio e Nicola Canonico, foto studio R. Ingenito) il gruppo consiliare “Sds per Stefàno” ha presentato l’accordo che vedrebbe la regia dell’attuale sindaco di Bari Michele Emiliano. Nessuna candidatura “blindata” per esponenti tarantini. L’unico in lista (quarto alla Camera) è Vincenzo Illiano, fratello di Filippo, consigliere comunale Sds. Insomma, una “candidatura di servizio”.

La partita, infatti, si gioca su due tavoli. Dopo le politiche ci saranno le elezioni regionali e per la presidenza si prospetta la candidatura forte di Emiliano. Per il Consiglio, il maggiore indiziato sarebbe Alfredo Spalluto, attuale capogruppo del gruppo che porta con sè il nome del sindaco. “Non aderiamo a Centro democratico ma voteremo, e faremo votare, per questa lista – assicura l’ex assessore ai Lavori Pubblici. Il sindaco Stefàno non ha nulla a che fare con questo accordo”.

 

Certo, ma il fatto che i fedelissimi del sindaco appoggino una lista diversa da quella di Sinistra Ecologia e Libertà potrebbe aprire uno squarcio non indifferente nelle relazioni che intercorrono tra Stefàno ed il Governatore pugliese. “Sel non ci ha mai coinvolti. Anche per le primarie non siamo mai stati contattati – spiega Spalluto. Abbiamo scelto di sostenere Centro Democratico perché è un riferimento per le liste civiche”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche