Cronaca

Rapinò un’anziana in casa. Arrestato un 22enne


Un 22enne di Tramontone di Talsano, Alessandro Santoro, è stato arrestato nel pomeriggio di sabato 26 gennaio. In azione sono entrati i carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Taranto che hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del locale Tribunale, Wilma Gilli, su richiesta del Sostituto procuarore Maurizio Carbone.

 

Il giovane è accusato di aver commesso una rapina in appartamento ai danni di una donna anziana nel febbraio dello scorso anno. Precisamente il 7 febbraio del 2012 un uomo con il volto coperto ed armato di coltello si introdusse all’interno di un’abitazione sita al centro della borgata di Talsano e, minacciando l’anziana donna proprietaria di casa, si fece consegnare l’oro che aveva indosso. Immediatamente dopo, il rapinatore spinse la vittima facendola rovinare per terra, rovistò alcuni cassetti della camera da letto e fuggì.

 

I carabinieri, grazie all’analisi delle immagini di alcuni sistemi di videosorveglianza presenti in zona e gli accertamenti ai rivenditori di oro usato, i cosiddetti Compro Oro dei dintorni, hanno individuato una persona transitata per le vie limitrofe all’abitazione rapinata quella sera e aveva ceduto dell’oro simile a quello sottratto alla donna in uno degli esercizi commerciali nei giorni successivi alla rapina.

 

A questo punto è stato facile individuare il presunto responsabile della rapina che ieri pomeriggio è finito ai domiciliari. Nei prossimi giorni l’uomo sarà interrogato dal magistrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche