Le esequie

​Palloncini bianchi e applausi​ ai funerali della 12enne caduta dalla finestra

Nella chiesa Santa Lucia l’ultimo saluto ad Anna

Cronaca
Taranto sabato 08 settembre 2018
di La Redazione
L’ultimo saluto ad Anna, la bimba di 12 anni
L’ultimo saluto ad Anna, la bimba di 12 anni © Renato Ingenito

Palloncini bianchi e applau- si durante l’addio ad Anna, la dodicenne deceduta mercoledì dopo essere caduta dalla finestra del suo appartamemto al terzo piano.di uno stabile di via Battisti. Il suo quartiere stamattina si è fermato ed è ancora sotto choc per la tragica notizia arrivata in quel maledetto mercoledì po- meriggio. Tantissima gente nella chiesa Santa Lucia durante le esequie.

La commozione è stata palpabile sin dall’arrivo della bara bianca . C’erano proprio tutti a tributarle l’ultimo saluto. C’erano i compagni di scuola (la Leonida) c’erano i compagni di oratorio, c’erano i compagni della squadra di pallavolo. Due di loro con la voce rotta dal pianto l’hanno salutata con parole dolci come solo i ragazzi sanno fare. “Anna ci mancheranno i tuoi sorrisi e le tue battute”. Ai funerali c’erano anche i suoi insegnanti, (della scola materna, delle elementari e delle media). Struggente l’appello della mamma di Anna ai tantissimi ragazzi che hanno voluto testimoniare con la loro massiccia presenza l’affetto per Anna. “Siate sempre vicino ai vostri genitori perchè loro vi vogliono bene” ha detto la mamma della sfortunata dodicenne.

Ieri l’ok per i funerali dopo la ricognizione cadaverica che ha eseguito il medico legale Marcello Chironi su disposizione del pm Giorgia Villa. Sì è avuta conferma che la ragazzina dopo il volo dal terzo piano ha bttuto la nuca contro il suolo. I carabinieri che stanno indagando sul- la tragedia propendono per la caduta accidentale. In casa al momento della tragedia c’erano il padre e il fratellino i quali non si sono accorti di nulla. La ragazzina era sul davanzale del vano bagno quando per cause sulle quali stanno lavorando gli investigatori della Compagnia di Taranto, è caduta di sotto. Il volo è stato attutito dai fili della biancheria del piano sottostante ma l’impatto con il suolo è stato fatale.

Lascia il tuo commento
commenti