Viale Virgilio

Insetti morti e pesce maleodorante, ​chiusa la cucina di un noto ristorante​

L'intervento delle forze dell'ordine

Cronaca
Taranto giovedì 13 settembre 2018
di La Redazione
Sigilli al ristorante giapponese Sakura
Sigilli al ristorante giapponese Sakura © Tbs

Chiusa la cucina e sequestrato quasi un quintale di prodotto ittico in un noto ristorante giapponese. I poliziotti del Commissariato Borgo e i militari della Capitaneria di porto, insieme agli ispettori all’Ispettorato della Asl e ai tecnici dell’Enel hanno eseguito un controllo nel ristorante Sakura, in viale Virgilio.

Dopo alcune segnalazioni è stato pianificato un servizio di appostamento durante il quale è stato notato un veicolo sospettato di trasportare prodotto ittico senza le minime regole di igiene e di conservazione. La macchina, giunta presso il ristorante, è stato bloccata mentre era in corso la consegna di 36 chili di salmone e tonno maleodoranti. Il controllo è stato successivamente esteso all’attività di ristorazione destinataria della merce, specializzata nella somministrazione di pietanze giapponesi, in particolare pesce crudo. Sono state accertate le pessime condizioni igienico-sanitarie in cui versava la cucina, con insetti morti sul pavimento, stoviglie e attrezzi unti e prodotto ittico in cattivo stato di conservazione e privo di qualsiasi documentazione che ne accertasse la tracciabilità.

Considerata la gravità delle violazioni riscontrate, sussistendo un concreto ed attuale rischio per la salute pubblica, gli ispettori dell’Asl, con il parere del direttore del Servizio veterinario, hanno proceduto al sequestro del vano cucina, con l’ordine dell’immediato ripristino delle condizioni igieniche. La Polizia di Stato e la Capitaneria di porto hanno proceduto al sequestro del prodotto che è stato rinvenuto nell’auto e all’interno del ristorante, per un peso di circa un quintale.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Fra ha scritto il 13 settembre 2018 alle 13:00 :

    personalmente non ci sono mai stato ,ma mi è sembrato molto frequentato ,strano . Rispondi a Fra

  • Ed ha scritto il 13 settembre 2018 alle 10:37 :

    Quando il locale è Giapponese compare subito il nome e la localizzazione, quando trattasi di attività locale invece (e ce ne sono state taaaaante in passato ad essere chiuse-sigillate-sequestrate) vige sempre il più totale riserbo.....mah... Rispondi a Ed