06 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 06 Maggio 2021 alle 15:58:04

Cronaca

Droga per la discoteca, 2 arresti


MASSAFRA – I carabinieri arrestano, per droga, due giovani incensurati. Diciotto anni lui e venti lei, diretti verso i locali notturni in possesso di cocaina, anfetamina e hashish.

 

Nella notte tra sabato e domenica, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Massafra hanno deciso di controllare un’autovettura sospetta, ma prima che la macchina si fermasse nella piazzola di sosta, gli occupanti hanno tentato di disfarsi di qualcosa, lanciandola fuori dall’abi-tacolo.

 

I carabinieri hanno recuperato sull’asfalto, nei pressi della vettura , uno “spinello” ed un pezzetto di hashish del peso di 2 grammi.

In considerazione dell’atteggiamento sospetto tenuto dai giovani i militari hanno effettuato una accurata perquisizione durante la quale il 18enne è stato trovato in possesso di 14 dosi di cocaina, 16 di metanfetamina e 12 grammi di hashish. La droga era in un sacchetto di stoffa nascosto negli slip.

 

L’unica ragazza del gruppo, ha tentato di disfarsi di una piccola borsetta, lanciandola al di là del guard-rail, ma la mossa della giovane, sebbene fulminea, non è passata inosservata ai carabinieri i quali l’hanno recuperata e hanno accertato che al suo interno vi erano 13 dosi di cocaina e 3 dosi di metanfetamina. Durante una perquisizione eseguita nell’abitazione del 18enne sono stati rinvenuti altri 35 grammi di hashish.

 

La metanfetamina ovvero mdma o ecstasy sotto forma di cristalli, comunemente denominati “Ice” è molto diffusa tra i frequentatori di discoteche. Proprio tale peculiarità fa ipotizzare che i due fossero diretti verso qualche locale notturno dell’area occidentale della provincia per spacciare la sostanza stupefacente. I giovani sono stati condotti presso la casa circondariale di Taranto, a disposizione del pm di turno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche