13 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Maggio 2021 alle 18:30:05

Cronaca

Va al bar con la pistola. Un pregiudicato in manette


SONY DSC

Un normale controllo all’interno di un bar del Comune di Carosino e l’identificazione degli avventori presenti. Uno di questi, personaggio del posto, noto alle Forze dell’Ordine, ha da subito assunto un atteggiamento nervoso. 

 

I militari hanno voluto vederci chiaro e lo hanno sottoposto a perquisizione personale. All’interno di una tasca del giubbotto che indossava è stata trovata una pistola Beretta.

 

L’arma, una cal. 22 completa di serbatoio e 6 colpi, sottoposta a sequestro, è stata poi riscontrata essere stata asportata in un’armeria di San Giorgio Jonico il 31 dicembre del 1972, ma che risultava in ottimo stato d’uso ed ancora perfettamente funzionante.

L’uomo è stato condotto in caserma per le formalità di rito al termine delle quali è stato associato presso la casa circondariale di Taranto, a disposizione dell’ autorità giudiziaria, di fronte alla quale Cosimo Friuli, 35enne censurato di Carosino, dovrà rispondere di ricettazione e porto abusivo di arma da fuoco.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche