Cronaca

Molestava suocera e cognata, fermato lo stalker

Per mesi ha perseguitato le donne

stalker

La Squadra Mobile della Questura di Taranto ha eseguito la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa, nei confronti di un 49enne tarantino responsabile del reato di stalking nei confronti della cognata e della suocera.
Le indagini, partite la scorsa estate dopo la denuncia delle due donne, vittime da tempo dei comportamenti ossessivi e persecutori dell’uomo che sfociavano frequentemente in evidenti atti a sfondo sessuale spesso anche in presenza delle figlie minori della cognata.
Pertanto su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, i poliziotti hanno rintracciato lo stalker per la notifica del provvedimento cautelare.

Tutti i dettagli nell’edizione cartacea in edicola domani mattina. Per leggere online a partire dalle 7,00 abbonati al prezzo di 60 euro l’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche