Il lutto

​ Si è spento Orazio Del Monaco​. Sua la scultura in argento raffigurante San Cataldo​

Aveva 79 anni. I funerali si celebrano nella Chiesa Madre di Grottaglie

Cronaca
Taranto giovedì 11 ottobre 2018
di La Redazione
Orazio Del Monaco​
Orazio Del Monaco​ © n.c.

Si è spento Orazio Del Monaco, artista grottagliese della ceramica.

Aveva 79 anni. I funerali si celebrano oggi, giovedì 11 ottobre, alle ore 16 nella Chiesa Madre di Grottaglie. Del Monaco è stato uno dei nomi più noti della ceramica grottagliese ed era stato anche nel Comitato Tecnico Scientifico per la valorizzazione del Marchio Doc della Ceramica artistica tradizionale e consulente del Ministro dell’Industria e Artigianato.. Avviato all’arte delal ceramica nella storica bottega di famiglia attiva fin dal ‘600, Orazio De Monaco si era poi formato all’Istituto d’Arte perm la Ceramica Ballardini di Faenza con il maestro Angelo Biancini. Poi aveva proseguito il suo percorso di perfezionamento alla Facoltà di Ingegneria dell’Università di Bologna, dove aveva approfondito le sue conoscenze sui materiali ceramici.

Del Monaco è stato un grande maestro e per quarant’anni ha saputo trasnettere le sue conoscenze agli studenti dell’Istituto Statale d’Arte “Calò” e agli studenti della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bari dove è stato docente nel Laboratorio di tecnologia delle ceramiche paleostoriche e storiche. Del Monaco è stato anche presidente dell’Associazione Ceramisti di Grottaglie. Oltre alle sue innumerevoli opere ceramiche si ricordano importanti sculture. Tra queste, per quanto riguarda l’interesse nella città di Taranto, c’è da menzionare senz’altro la scultura a tutto tondo in argento raffigurante San Cataldo e collocata nel duomo di Taranto.

Lascia il tuo commento
commenti