I CONTROLLI

Scatta l’operazione “Scuole sicure”

Servizi antidroga degli agenti della Polizia di Stato

Cronaca
Taranto venerdì 09 novembre 2018
di La Redazione
Poliziotto col cane antidroga
Poliziotto col cane antidroga © n.c.

Operazione “Scuole Sicure”: controlli antidroga della Polizia di Stato.
Con l’inizio dell’anno scolastico è partita anche l’operazione “Scuole Sicure” che si pone l’obiettivo di contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti davanti agli istituti scolastici, con periodiche e continue presenze di agenti della questura. I poliziotti delle Sezione Volanti, della Squadra Mobile, con l’ausilio della Sezione Cinofili di Brindisi, hanno controllato le zone adiacenti di alcuni istituti scolastici superiori, recuperando modiche quantità di marijuana ed hashish che erano state nascoste tra l’erba. Nelle ultime ore gli agenti del Commissarito Borgo hanno invece eseguito controlli stradali in Città Vecchia. Numerose sono state le multe (per 2.400 euro) soprattuto per la mancanza della copertura assicurativa e per il mancato uso del casco.
Un uomo a bordo di uno scooter con una vistosa targa di cartone e privo del casco non si è fermato al controllo. Dopo un breve inseguimeto il centauro è stato raggiunto e fermato. Mentre i poliziotti procedevano al controllo dei documenti quest’ultimo è improvvisamente risalito a bordo del mezzo allontanadosi e lasciando il suo documento d’identità in mano agli agenti. La sua fuga è durata pochissimi minuti. E’ stato rintracciato e fermato nei vicoli della Città Vecchia e denunciato per resisitenza a pubblico ufficiale.

Lascia il tuo commento
commenti