questa notte

Distrutta la fontana di Piazza Bettolo

Ennesimo atto vandalico in città

Cronaca
Taranto sabato 10 novembre 2018
di La Redazione
La fontana distrutta
La fontana distrutta © nc

TARANTO - Vandali ancora in azione. In pieno centro. La notte appena trascorsa la furia devastatrice di ignoti incivili si è accanita contro la fontana monumentale di Piazza Bettolo. Come si può vedere dalle immagini, la fontana è stata letteralmente fatta a pezzi. Distrutti sia la vasca superiore che altri elementi ornamentali. Si tratta dell'ennesimo episodio di vandalismo che la città è costretta a registrare. Ricordiamo, tra gli episodi più gravi, gli sfregi con vernice spray inferti alla fontana di Nicola Carrino, in Piazza Fontana. Sono segnali di grave degrado sociale e civile che non solo abbrutiscono la città, ma hanno effetti anche sulle tasche dei cittadini onesti perché, poi, è con i soldi di tutti che il Comune è costretto a riparare i danni. Sono comunque azioni che devono impegnare le istituzioni ad un più serrato controllo del territorio, per non lasciare agire indisturbati e impunemente questi vandali che sfogano disagi e frustrazioni in questo modo.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Eiji Kisaraji ha scritto il 11 novembre 2018 alle 16:14 :

    Piazza bettola, un altro pezzo della mia infanzia/adolescenza distrutto. Ci abitavo vicino, giocavamo a pallone, fino ai "primi baci" su quelle panchine, i primi abbracci con le ns fidanzate dell'epoca, quando negli anni 90 eravamo ragazzini... Al di là di tutto, vorrei capire il perché di tutto ciò, visto che già di per sé, la città ha problemi. E poi non si dovrebbe parlare male dei tarantini al nord... Rispondi a Eiji Kisaraji

    Kraviz ha scritto il 17 novembre 2018 alle 12:56 :

    Che tristezza . ... Non amare il proprio patrimonio culturale e architettonico significa essere figli di nessuno, non avere radici e non avere un cuore per la propria amata terra. Rispondi a Kraviz

  • Gianni cocchlgcocchi@aol.com ha scritto il 11 novembre 2018 alle 12:01 :

    Perche' ignoti ? Ci fanno foto per le multe perche ' non le fanno hai delinquenti ? Rispondi a Gianni cocchlgcocchi@aol.com

  • giuseppe varlaro ha scritto il 10 novembre 2018 alle 19:16 :

    DEGRADO ED ABBANDONO IN UNA CITTà DI ZUINGHI,ZACCHEI,VASTASI E VANDALI. Da oltre 12 anni senza sindaco. CHE SDEGNO ! Rispondi a giuseppe varlaro

  • Angelo Leoni ha scritto il 10 novembre 2018 alle 14:08 :

    Purtroppo tali atti di vandalismo e di inciviltà accadono anche negli spazi privati di caseggiati dove questi “ porci e ineducati” bivaccano la sera e la notte è le forze dell ordine più volte sollecitate non sono in grado di far niente perché si tratta di giovani spesso minorenni che nonostante disturbino la quiete pubblica ed imbrattano muri e strade “ non commettono reati”. Dobbiamo purtroppo subire; sono fenomeni di inciviltà di una società come la nostra in progressivo degrado sociale e culturale!!! Rispondi a Angelo Leoni

  • Greco grazia ha scritto il 10 novembre 2018 alle 11:53 :

    Ma se la zona è oggetto di ripetute azioni vandaliche, perché non porre in atto delle soluzioni atte ad arginare il degrado sempre più dilagante della ns città? Sono stufa di assistere impotente a questa inciviltà. Rispondi a Greco grazia