08 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 08 Maggio 2021 alle 08:30:10

Cronaca

Camera e Senato, gli eletti in Puglia


E’ bene chiarire subito che solo in tarda mattinata si potrà avere l’ufficialità degli eletti per Camera e Senato.

Ma il Viminale ha già provveduto all’assegnazione dei seggi: pertanto c’è una ragionevole certezza sui deputati e senatori che andranno a rappresentare la Puglia in Parlamento.

Partiamo dal Senato: in Puglia il centrodestra dovrebbe aver conquistato 11 senatori, il movimento di Grillo 4, il centrosinistra 3 e uno a testa per SeL e Scelta Civica.
Gli undici senatori del PdL sono: Silvio Berlusconi (capolista, ma che potrebbe rinunciare all’elezione in Puglia), Donato Bruno, Francesco Amoruso, Luigi d’Ambrosio Lettieri, Antonio Azzollini, Lucio Tarquini, Luigi Perrone, Pietro Iurlaro, Vittorio Zizza, Massimo Cassano e Pietro Liuzzi (secondo questo calcolo il primo dei non eletti è Francesco Bruni che rientrerebbe in caso di rinuncia di Berlusconi) .

Al Pd pugliese spettano tre senatori: Anna Finocchiaro, Nicola Latorre e Salvatore Tomaselli.

I quattro senatori del Movimento 5 Stelle sono Maurizio Buccarella, Alfonso Ciampolillo, Daniela Donno e Barbara Lezzi.

Per Sel entra in Senato l’assessore regionale Dario Stefano. Per Monti tocca ad Angela D’Onghia.
Questa, invece, la composizione della Camera, per effetto dell’attribuzione dei seggi attraverso i resti.

Il Pd conquista 15 seggi lasciando fuori la deputata tranese Margherita Mastromauro: Franco Cassano, Michele Bordo, Massimo Bray, Liliana Ventricelli, Teresa Bellanova, Antonio Decaro, Francesco Boccia, Michele Pelillo, Salvatore Capone, Dario Ginefra, Gero Grassi, Alberto Losacco, Ivan Scalfarotto, Elisa Mariano, Colomba Mongiello.

Nove gli eletti del PdL: Raffaele Fitto, Antonio Leone, Antonio Distaso, Francesco Paolo Sisto, Benedetto Fucci, Elvira Savino, Rocco Palese, Gianfranco Chiarelli, Roberto Marti.

Otto i deputati del Movimento 5 stelle: Giuseppe D’Ambrosio (di Andria), Giuseppe L’Abbate, Diego De Lorenzis, Giuseppe Brescia, Alessandro Furnari, Emanuele Scagliusi, Francesco Cariello e Vincenza Labriola.

Cinque i deputati di Sinistra, Ecologia e libertà: Nichi Vendola, Nicola Fratoianni, Annalisa Pannarale Antonio Matarelli e Donatella Duranti.

Due deputati per scelta Civica: Salvatore Matarrese e Gaetano Piepoli

Un deputato per l’Udc: Lorenzo Cesa (che dovrebbe lasciare il seggio al secondo dela lista, l’uscente Angelo Cera).

Un deputato anche per Fratelli d’Italia: dovrebbe essere Marcello Gemmato per effetto della rinuncia di Ignazio Larussa e Giorgia Meloni che lo precedono in lista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche