17 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 17 Ottobre 2021 alle 00:33:00

Cronaca

Scippatore a 17 anni. Preso dalla Polizia dopo il colpo in viale Trentino


TARANTO – Scippatore a soli 17 anni. Il ragazzo è stato arrestato, dai poliziotti della Squadra Volante, dopo aver preso di mira una donna che stava facendo rientro a casa.

Gli agenti della Questura ieri hanno eseguito un ordinanza di custodia cautelare in una comunità nei confronti di un minorenne che il 10 febbraio scorso ha colpito in viale Trentino. Intorno alle tre di notte i poliziotti intervennero nel rione Italia in soccorso di una passante che era rimasta vittima, alcuni istanti prima, di uno scippatore.

La malcapitata raccontò agli agenti che, mentre faceva ritorno a casa, era stata avvicinata a un giovane che prima l’aveva strattonata e successivamente le aveva portato via la borsa.

Dopo lo scippo il malfattore si allontanò a bordo di uno scooter facendo perdere immediatamente le sue tracce.

Gli investigatori, dopo aver raccolto tutte le informazioni utili alle indagini, nel giro di poche ore riuscirono a identificare l’autore dello scippo. Il giovane fu rintracciato nella sua abitazione e ammise le sue responsabilità. I poliziotti riuscirono anche a rinvenire la borsa scippata. Ieri, su disposizione del dottor Lanzo, gip del Tribunale dei Minorenni di Taranto, il giovane è stato rintracciato e condotto nel centro di prima accoglienza di Lecce.

Nelle settimane scorse un altro scippatore, però maggiorenne, era stato fermato dai poliziotti della sezione “Falchi” della Squadra Mobile. Gli agenti dopo una segnalazione avevano raggiunto via Liguria, dove un’anziana era stata appena vittima di uno scippo. La poveretta mentre entrava nell’ascensore dello stabile in cui abita era stata avvicinata da un uomo, che le aveva strappato la collanina d’oro.

Gli investigatori grazie alle telecamere del sistema di videosorveglianza di un esercizio commerciale vicino al luogo dello scippo, erano riusciti ad individuare l’autore. L’uomo era stato bloccato dopo pochi minuti mentre, in sella ad una bicicletta, percorreva via Mazzini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche