25 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Ottobre 2021 alle 07:36:32

Cronaca

Incidente mortale, l’Ilva sospende le attività


“Il Presidente e il Direttore di Stabilimento dell’Ilva esprimono la loro vicinanza ai parenti e in segno di cordoglio sono state sospese tutte le attività di Stabilimento”. E’ detto in una nota dell’Ilva in cui “con profondo dolore” si dà notizia dell’incidente sul lavoro avvenuto stamani. 

Intanto si apprendono nuovi particolari su quanto accaduto. La vittima dell’incidente, Ciro Moccia, era un operaio della manutenzione. L’altro operaio coinvolto è Antonio Liddi, un lavoratore di 46 anni della ditta esterna MIR. I dati sono diffusi dall’Ilva in una nota nella quale si spiega che Liddi è ricoverato nell’ospedale SS. Annunziata di Taranto “in condizioni che sono in corso di valutazione”.

L’incidente – spiega Ilva – è avvenuto alle 04.40 nell’area cokerie “durante una operazione di intervento di manutenzione alla batteria 9, una delle batterie ferme perché in rifacimento”. “La dinamica – si aggiunge nella nota aziendale – è in corso di accertamento, l’autorità giudiziaria è sul posto”.

Tutti i particolari nell’edizione del quotidiano Taranto Buonasera in distribuzione a partire dalle 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche