13 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Maggio 2021 alle 18:30:05

Cronaca

Sequestrati a Taranto 500 chili di ricci


SAMSUNG

Ieri mattina gli uomini della Squadra Nautica della Questura di Taranto, in sinergia con militari della Capitaneria di porto di Taranto, hanno proceduto, in località San Vito di Taranto, al controllo di un furgone all’interno del quale sono state trovate decine di ceste in plastica, del peso complessivo di circa 500 kg., contenti circa 10.000 esemplari di ricci di mare.

Il prodotto ittico, oltre a essere sprovvisto delle indicazioni relative alla rintracciabilità, è risultato di misura inferiore alla taglia minima prevista dalla normativa vigente che ne vieta la detenzione, il trasporto e la commercializzazione e pertanto è stato sottoposto a sequestro.

Il conducente del furgone è stato denunciato in stato di libertà. I ricci, fortunatamente ancora vivi, sono stati trasbordati a bordo di una motovedetta e trasportati al largo, dove sono stati nuovamente immessi nell’ambiente marino. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche