26 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 26 Ottobre 2021 alle 22:44:00

Cronaca

Eletto il Papa, è Jorge Mario Bergoglio


Ore 20,30

Con la benedizione solenne il nuovo Pontefice, Francesco I, ha concesso l’indulgenza plenaria a tutti i fedeli secondo quanto previsto dal diritto della Chiesa.

Il suo primo pensiero è andato a Benedetto XVI. Ha chiesto di pregare per il Vescovo Emerito della Chiesa di Roma. La sua prima frase è stata: sono venuti a prendere il nuovo Papa da molto lontano, ai confini del mondo.

Poi ha congedato tutti.

Papa Francesco I, Jorge Mario Bergoglio, è nato in Argentina nel 1936, ma da genitori italiani. Il padre, infatti, proviene dalla provincia di Asti. 

Oltre ad essere arcivescovo della capitale argentina Buenos Aires è anche ordinario per i fedeli di rito orientale che risiedono in Argentina. Ha studiato come tecnico chimico, poi è entrato in seminario, per poi far parte della Compagnia di Gesù. E’ laureato in filosofia. 


Ore 20,15
Dalla finestra di Piazza San Pietro in Roma si è affacciato il nuovo Pontefice: è Jorge Mario Bergoglio, arcivescovo di Buenos aires. ed ha assunto il nome di Francesco I. E’ la prima volta che un Pontefice assume il nome del Poverello di Assisi.

E’ il 266esimo successore di Pietro.

Ore 19,06

Alla quinta votazione il Conclave ha scelto il successore di Papa Benedetto XVI. Dal comignolo della Cappella Sistina fa capolino il fumo bianco che certifica che la scelta è avvenuta. 

Piazza San Pietro esplode in una ovazione straordinaria e comincia l’attesa dell’Uomo in Bianco che raccoglie l’eredità del Figlio dell’Uomo.

Le campane della basilica di San Pietro suonano a festa per annunciare il nuovo papa.

Ora si attende solo che dalla finestra si affacci il Camerlengo  che con il rituale “Nuntio vobis gaudium magnum, habemus papam..” presenti al mondo il nuovo Pontefice.

Intanto decine  di migliaia di persone stanno attraversando Roma per raggiungere piazza San Pietro e salutare il nuovo Vescovo della Città eterna.

Ed impazza anche il toto-Papa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche