Cronaca

Fiamme in un appartamento del quartiere Italia


“Correte in via Sardegna, è scoppiato un incendio in un appartamento”. Sono le otto di sera quando arriva una telefonata al centralino dei vigili del fuoco. Sul posto piombano le squadre dei vigili e domano il rogo divampato in un’abitazione. Il fuoco sta pericolosamente raggiungendo un appartamento attiguo ma i pompieri riescono a domare le fiamme prima che il rogo possa provocare danni gravi.

E’ giallo sull’incendio che è scoppiato nell’abitazione del quartiere Italia poichè, a quanto pare, qualcuno avrebbe forzato la porta d’ingresso.

L’unica certezza è che nel momento in cui sono divampate le fiamme la casa era vuota. Quando sono arrivati i vigili del fuoco in casa non hanno trovato persone ma la porta era spalancata.

Non si sa se si sia trattato di un fatto accidentale o se dietro l’incendio ci sia la mano dell’uomo. Ora toccherà alle forze dell’ordine accertare se le fiamme che hanno provocato panico tra i residenti della zona possano essere state appiccate da qualcuno.

E’ inquietante che sia avvenuto intorno alle 20, un’ora in cui c’è ancora gente per strada. Non è chiaro se abbiano voluto colpire il proprietario della casa o se l’incendio sia stato appiccato dai ladri.

E’ accaduto altre volte, infatti, che malviventi si siano introdotti in un appartamento per svaligiarlo e che gli abbiano dato fuoco per non aver trovato soldi o oggetti di valore. Balordi che sono disposti, per vendetta, anche a dare alle fiamme un appartamento e mettere a repentaglio l’incolumità dei residenti delle abitazioni attigue. Capita che i ladri diano fuoco a mobili e suppellettili perchè sono delusi dal magro bottino. I danni ieri sera in via Sardegna non sono risultati ingenti. Se i vigili del fuoco non fossero intervenuti tempestivamente le fiamme avrebbero raggiunto le altre stanze e l’appartamento attiguo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche