22 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Ottobre 2021 alle 06:36:27

Cronaca

Portano via il frigo dei farmaci dell’ospedale


CASTELLANETA – Nel mirino dei ladri anche la farmacia dell’ospedale.

Ieri sera, erano da poco trascorse le ore 21, quando i ladri sono entrati nel deposito della farmacia del nuovo nosocomio di Castellaneta.

Hanno forzato una saracinesca situata su una parete laterale della struttura sanitaria. Una zona meno frequentata dove hanno potuto lavorare inosservati.

In quel momento nel deposito della farmacia, vista la tarda ora, non c’era nessuno.  I ladri sono riusciti, infatti, a portare via l’intero frigo in cui erano custoditi i farmaci. Al momento di andare in stampa sul posto erano in azione i carabinieri per un sopralluogo e si fa la conta dei danni. 

Con molta probabilità i ladri hanno portato via farmaci costosi, molti dei quali necessari per le cure dei pazienti malati di tumore.  

Un danno per la struttura sanitaria che già stamattina ha dovuto attrezzarsi per riuscire a recuperare i farmaci necessari all’attività sanitaria.

“E’ la prima volta che ciò accade” ci racconta il vice sindaco Alfredo Cellammare che in quella struttura lavora da oltre quindici anni.

Dal 2005, anno in cui è stato aperto il nuovo nosocomio della città di Valentino, non si era mai registrato un furto nella farmacia.

Ma quello di Castellaneta non è l’unico caso.  Domenica scorsa hanno svaligiato le farmacie ospedaliere di Bisceglie e Barletta. Bottino 360mila euro in farmaci. Già a gennaio altri furti di farmaci erano stati registrati nel barese.  I ladri avevano svaligiato la farmacia del Policlinico, portando via un bottino che superava il milione di euro. Circa 856 erano le confezioni di farmaci biologici rubati.

A dicembre, nello stesso Policlinico era stato commesso un furto simile, ma con un bottino ridotto. Altri episodi analoghi ci sono stati dall’inizio dell’anno all’ospedale San Paolo di Bari, a Caserta ed in altri centi italiani.

La direzione del Policlinico ha potenziato il servizio di sorveglianza. A Castellaneta si lavora sulle registrazioni delle telecamere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche