11 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 11 Maggio 2021 alle 21:25:15

Cronaca

Mezzo chilo di eroina in uno stabile del centro


TARANTO – Scovato oltre mezzo chilo di droga in uno stabile del borgo. Il blitz dei poliziotti della sezione “Falchi” della Squadra Mobile, ieri sera, in uno stabile situato in via Duca di Genova. Gli agenti in borghese della Questura hanno fatto irruzione nel palazzo dopo aver notato un andirivieni di giovani noti come tossicodipendenti. Hanno eseguito una accurata perquisizione e all’interno di uno sgabuzzino hanno rinvenuto 600 grammi di eroina, un bilancino di precisione e altro materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi di droga, tra cui delle forbici ancora intrise di sostanza stupefacente.

Sempre all’interno del locale, peraltro vuoto, hanno rinvenuto tre carte di identità, prive di foto. Ora gli investigatori diretti dal dottor Roberto Giuseppe Pititto stanno dando la caccia ai pusher che avevano attivato la centrale per il confezionamento e lo spaccio della droga in centro. Per il momento sono riusciti a farla franca. Presumibilmente si sono accorti della presenza degli agenti della Questura e sono fuggiti prima dell’irruzione nel palazzo. Sotto la lente d’ingrandimento le carte d’identità rinvenute nel corso dell’operazione che potrebbero risultare utili alle indagini. I poliziotti della sezione “Falchi” stanno lavorando a ritmo serrato per incastrare le persone che avevano in uso lo sgabuzzino. Quello di ieri è l’ennesimo sequestro di stupefacenti che si registra nel capoluogo jonico. Droga a fiumi, soprattutto cocaina, eroina e hashish. Le forze dell’ordine stanno tenendo alta la guardia e stanno arrestano uno spacciatore al giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche