14 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 14 Maggio 2021 alle 14:54:24

Cronaca

Taranto Marina Militare, 12 arresti per corruzione e turbativa d’asta in gare d’appalto

Quando una volta erano tutte... arene

All’esito di un’indagine coordinata dal Procuratore Aggiunto della Procura della Repubblica di Taranto, dott. Maurizio Carbone, la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Taranto ha eseguito la misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Gip del Tribunale ionico, dott. Benedetto Ruberto, nei confronti di 12 soggetti indagati, a vario titolo, per associazione per delinquere, turbata libertà degli incanti, corruzione e furto aggravato. 

Le indagini, condotte dai militari del Nucleo di Polizia Economico – Finanziaria di Taranto, hanno riguardato l’aggiudicazione degli appalti relativi ai lavori di ammodernamento e riparazione di unità Navali in dotazione alla Marina Militare di Taranto.

Tra i destinatari del provvedimento figurano diversi imprenditori, due ufficiali della Marina Militare e due dipendenti civili della Forza Armata.

Tutti i dettagli nell’edizione cartacea di Taranto Buonasera in edicola domani mattina. Per leggere online abbonati .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche