10 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 10 Maggio 2021 alle 15:20:57

Cronaca

Finse un incidente per estorcere danaro, arrestato


Dopo aver simulato un incidente picchiò e tentò di estorcere denaro a un automobilista. E’ questa l’accusa cui dovrà rispondere Gianluca Simonetti, di 27 anni, arrestato dagli agenti della Sezione Volanti di Taranto.

Al giovane è stata notificata una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip Giuseppe Tommasino. I fatti risalgono allo scorso 20 gennaio, quando il giovane a bordo di un motorino aveva finto di aver subito un incidente pretendendo dall’automobilista coinvolto un immediato risarcimento danni. Al rifiuto dell’automobilista, Simonetti si scagliato violentemente contro di lui e contro l’auto presa a pugni e calci.

Il malcapitato ha finto di assecondare il delinquente, allertando invece il 113. Le indagini hanno confermato la versione dell’automobilista e per il motociclista estorsore è scattato il provvedimento restrittivo eseguito in carcere dove il giovane è detenuto per altre cause.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche