08 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 08 Maggio 2021 alle 08:30:10

Cronaca

Marò, aggiornata l’udienza al 16 aprile


WCENTER 0XNDCEQJPP Il sottosegretario agli Esteri, Staffan De Mistura (S), con i maro' Massimiliano Latorre (D) e Salvatore Girone a New Delhi (India), 24 marzo 2013. ANSA/MAURIZIO SALVI

Doppia novità nel caso dei Marò italiani detenuti in India: aggiornata al 16 aprile l’udienza prevista per oggi del Processo per l’omicidio dei due pescatori indiani scambiati per pirati nelle acque internazionali antistanti le coste dell’India; revocate le restrizioni nei confronti dell’ambasciatore italiano Mancini che non poteva lasciare il Paese.

E’ quanto stabilito nelle scorse ore dalla Corte suprema indiana.

Sulla stampa del Paese asiatico, invece, trapelano pessime notizie per i due fucilieri italiani: non si parla, infatti, solo della costituzione di un tribunale ad hoc, ma dell’idea della Suprema corte di ricominciare da zero l’inchiesta affidandola all’Agenzia Nazionale di Investigazione. Una indiscrezione che se confermata rimetterebbe tutto in discussione e potrebbe anche portare i giudici inquirenti a formulare un capo di imputazione che preveda anche la pena di morte.

Ma, ripetiamo, si tratta solo di indiscrezioni giornalistiche pubblicate in queste ore dalla stampa indiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche