Cronaca

Nasce a Venezia il Comitato “Siamo tutti Marò”


Dopo la manifestazione a Roma con lo spegnimento delle luci del Colosseo e la presa di posizione del Cocer, il comitato interforze di rappresentanza delle forze dell’ordine che ha chiesto a tutti i militari italiani di esporre il tricolore con un fiocco giallo in segno di solidarietà, proseguono le testimonianze d’affetto nei confronti dei due Marò prigionieri in India.

L’ultima iniziativa, in ordine di tempo, è stata avviata dall’avv. Stefano Marrone, veneziano ed esperto di diritto internazionale. L’idea è quella di costituire un comitato spontaneo “Siamo tutti Marò” a cui hanno già aderito giornalisti e amministratori.

L’iniziativa che sarà presentata domani a Venezia punta ad ottenere il rientro in patria di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone affinché vengano processati in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche