Cronaca

Coronavirus, ampliato lo sportello “andrà tutto bene” attivo per le fasce più bisognose


E’ stato ampliato lo sportello telefonico “Andra’ tutto bene”, promosso dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Ginosa.
Originariamente creato per dare ascolto a famiglie e minori in difficoltà durante l’emergenza Covid-19, ora è anche a disposizione di tutte le fasce più bisognose che in questo periodo presentano necessità alimentari o economiche urgenti.
Lo sportello, in rete con le Caritas del territorio e le associazioni di volontariato, rappresenta un sistema centralizzato che gestirà tutte le richieste, comprese le donazioni e raccolte del banco alimentare.
Pertanto, si invitano gli utenti a non utilizzare altre modalità di comunicazione, se non quelle telefoniche indicate o l’apposito indirizzo e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche