Cronaca

Covid, è in buone condizioni il dipendente ilva

Arcelor Mittal
Arcelor Mittal

Riceviamo una nota dall’avv. Gina Lupo nominata legale rappresentante dal dipendente Ilva riscontrato positivo al Covid.

 

“In nome e per conto del giovane dipendente ex Ilva e della sua famiglia, che ha nominato la sottoscritta come legale rappresentante, si precisa quanto segue.

Egli si trova attualmente ricoverato presso l’ospedale Moscati di Taranto – reparto Covid. È in buone condizioni di salute, sotto ossigenazione tanto che comunica normalmente. Intende precisare che, nei giorni precedenti, ha osservato scrupolosamente tutte le prescrizioni di cui ai DPCM e le disposizioni regionali. Dalla sua abitazione, dove vive con i due genitori ed un fratello, è uscito solo per recarsi al lavoro. Non è mai andato in altri luoghi. I familiari sono in regime di quarantena volontaria ed attendono che siano sottoposti all’esame del tampone per scongiurare ogni eventuale contagio avvenuto in ambito domestico. Ci auspichiamo che questa procedura sia attivata nel più breve tempo possibile.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche