Cronaca

Piazza Acanfora, in fiamme tre autovetture


TARANTO – Rogo di auto, nella notte, in piazza Acanfora, nel quartiere Tre Carrare. Avvolte dalle fiamme una Opel Corsa, una Fiat Panda e una Ford CMax che erano parcheggiate una affianco all’altra, tra piazza Acanfora e via Oberdan.

Sul posto i poliziotti della Squadra Volante e i Vigili del Fuoco. Questi ultimi dopo aver spento l’incendio hanno accertato che le macchine avevano riportato consistenti danni alla carrozzeria e al vano motore. Durante un sopralluogo sarebbero state rinvenute tracce di liquido infiammabile.

In queste ore gli investigatori della Questura stanno lavorando per identificare gli autori del pesante atto intimidatorio e per scoprire il movente.

Nella stessa notte i vigili del fuoco sono dovuti intervenire anche per incendi nel centro di San Giorgio Jonico (ne parliamo in un articolo a parte) e sulla Grottaglie- Montemesola. In quest’ultima circostanza hanno dovuto spegnere le fiamme che avevano avvolto un autocarro di proprietà di una ditta. Per gli episodi di San Giorgio Jonico e di Grottaglie stanno indagando i carabinieri. Nelle 24 ore precedenti, invece, i vigili del fuoco e i militari dell’Arma erano intervenuti per un attentato incendiario che aveva distrutto una pescheria a Torre Ovo.

In piena notte ignoti avevano forzato la finestra di un’abitazione adiacente al locale e dopo aver praticato un foro in una parete della casa erano penetrati nella pescheria. Il rogo aveva distrutto gli arredi e i frigoriferi provocando danni ingenti. Si seguono più piste anche se viene privilegiata quella che conduce al racket. Non è escluso, infatti, che possa trattarsi di un avvertimento di matrice estorsiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche