Cronaca

Coronavirus, Iss: Test sierologici utili ma non soddisfacenti 100%


 “I test sierologici possono dare utili indicazioni ma i risultati vanno presi con una certa cautela. Non servono a fare diagnosi, la diagnosi si fa con il tampone. Il test sierologico serve a capire chi ha gli anticorpi, laddove sono stati valutati non sono stati del tutto soddisfacenti. La sensibilita’ non era al 100% e si sta valutando. Anche quello dell’istituto S.Matteo di Pavia si sta valutando”.

Lo ha detto Giovanni Rezza, direttore del dipartimento malattie infettive dell’Iss, in conferenza sul coronavirus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche