Cronaca

Il Sindaco Vito Parisi si è recato presso lo stabilimento Natuzzi di Ginosa dove è stata avviata la produzione di mascherine chirurgiche certificate


 

Stamattina il Sindaco di Ginosa Vito Parisi si è recato presso lo stabilimento Natuzzi di Ginosa dove è stata avviata la produzione di mascherine chirurgiche.

Viste le crescenti necessità di dispositivi di protezione individuale per fronteggiare l’emergenza Covid-19, lo storico marchio del salotto ha modificato la sua produzione.

 

Il Primo Cittadino ha avuto modo di osservare le postazioni tradizionalmente preposte al taglio e alla cucitura dei rivestimenti degli imbottiti, ora trasformate in postazioni per taglio, cucitura e confezionamento di mascherine,  caratterizzate da una capacità di filtraggio dei batteri del 99,7%. Si tratta di un prodotto valido sia per il personale medico-sanitario, sia per la popolazione.

 

Ai macchinari già presenti in stabilimento è stato aggiunto quello per la sanificazione finale, mentre l’ambiente di lavoro è stato adeguato alle normative vigenti dotando gli operatori, dei dispositivi di sicurezza necessari a ridurre il più possibile le aree di contaminazione.

 

L’azienda ha avviato un primo ciclo produttivo di alcune migliaia di mascherine al giorno che sarà destinato al fabbisogno interno aziendale ed in parte sarà devoluto ai Presidi Ospedalieri, alla Protezione Civile ed alle Forze dell’Ordine che operano sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche