26 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 25 Settembre 2021 alle 22:33:00

Cronaca

Truffa dello straordinario, l’Amiu collabora


L’inchiesta che ha portato all’arresto di 6 dipendenti dell’Amiu di Taranto accusati di aver truccato gli orari di lavoro per intascare indebitamente i relativi straordinari, potrà avvalersi della piena e totale collaborazione dell’azienda.

A confermarlo sono gli stessi vertici dell’ex municipalizzata tarantina: «Con riferimento all’attività di Polizia Giudiziaria a tutela della spesa pubblica messa in atto dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Taranto ed alla conseguente emanazione di sei ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettanti dipendenti dell’Amiu Spa, l’Azienda comunica che fornirà, come ha sempre fatto, ogni collaborazione utile al prosieguo dell’attività giudiziaria».

«Amiu Spa -conclude la nota- ritiene tale attività in linea con la politica, le logiche e le azioni aziendali volte al controllo dei servizi espletati che ha già messo in atto da diverso tempo, riconoscendo quindi una unità di intenti».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche