Cronaca

Fratelli d’Italia Taranto sull’investimento di FERRETTI Group

Iaiia e Pilolli
Iaiia e Pilolli

I coordinatori provinciali di Taranto di FDI Dario Iaia e Giandomenico Pilolli chiariscono quanto segue:
“ Fratelli d’Italia non ha mai espresso posizioni preconcette in merito alla eventuale concessione al gruppo Ferretti dell’area “ex Belleli” del porto di Taranto nè relativamente a possibili investimenti stranieri. Non siamo mai stati contrari agli investimenti nel nostro paese che possono produrre ricchezza e posti di lavoro. Ma vogliamo che ciò avvenga nella massima trasparenza. Siamo convinti che il porto di Taranto rappresenti uno dei volani più importanti per lo sviluppo della città e di tutta la sua provincia, così come il trasporto merci marittimo uno dei settori economici con più ampi margini di crescita. Tuttavia, l’intento di attrarre investimenti italiani e soprattutto stranieri non deve tramutarsi nella accettazione di tutto e tutti ed a qualsiasi condizione. E’ necessario, cioè, che ogni investimento e concessione venga vagliato per far sì che prevalga sempre l’interesse nazionale e quello del territorio. Per questa ragione non comprendiamo la levata di scudi da parte di chi si allarma del fatto che alcuni nostri parlamentari abbiano chiesto l’accesso agli atti relativamente a questa concessione a Ferretti Group. Volere capire ciò che sta accadendo non vuol dire essere contrari. Ciò che a noi interessa è il rispetto della legalità e che tutto avvenga nella massima trasparenza. Il territorio deve conoscere le condizioni economiche dell’investimento ed il piano industriale del gruppo in relazione all’area che dovrebbe essere attribuita in concessione. Questo perchè noi amiamo il nostro Paese e pretendiamo che i diritti dei nostri concittadini e dei futuri dipendenti siano sempre tutelati. La nostra provincia ha già dato a importanti gruppi stranieri che accolti in pompa magna poi hanno tradito tutte le attese (vedi gli indiani nell’ex Ilva):salvatori della patria che avrebbero dovuto risollevare le sorti della nostra terra e che invece si sono dimostrati interessati solo ai propri interessi . Oggi, vorremmo che errori di questo tipo non vengano più commessi. Per questa ragione non comprendiamo perchè il partito democrativo ed i cinque stelle si siano scandalizzati tanto del fatto che noi vogliamo vederci chiaro. Chiediamo soltanto trasparenza e legalità e loro dovrebbero essere al nostro fianco e non contrari. Per questa ragione nelle prossime settimane Fratelli d’Italia avvierà una serie di confronti con i soggetti economici e rappresentativi del nostro territorio per ascoltare le loro esigenze e rappresentare le idee per lo sviluppo della città che intendiamo portare avanti. “

I Coordinatori Provinciali FdI

Avv. Dario IAIA Avv. Giandomenico PILOLLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche