24 Gennaio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Gennaio 2021 alle 14:38:43

Cronaca

Candidato al Consiglio con 250 gr. di hashish


Due presunti spacciatori, finiscono nella rete, in distinte operazioni eseguite da polizia e carabinieri.

Il giovane preso a Lizzano, il 27enne A.G. è anche candidato alle prossime elezioni amministrative.

Il primo arresto, a Talsano, dove gli agenti della Squadra Volante hanno fermato il ventiduenne Biagio Frascella e lo hanno trovato in possesso di quasi trenta grammi di hashish. Alcune stecche le aveva nel giubbotto, le altre a casa. Il giovane tarantino, che è stato fermato per strada, aveva anche mille euro, soldi ritenuti probabile provento dell’attività illecita. Per sfuggire al controllo si è nascosto dietro un cassonetto per la raccolta dei rifiuti. Il 22enne è finito poi agli arresti domiciliari per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanza stupefacente.

Il secondo arresto, nelle stesse ore, nel corso di un mirato controllo eseguito dai militari della stazione di Lizzano. In manette giovane incensurato del posto. Sequestrati 250 grammi di hashish e denaro contante.

Un altro colpo dei carabinieri di Lizzano, sul piano della lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nella serata di ieri, infatti, i militari hanno arrestato A.G. ventisettenne incensurato. Il giovane, candidato alle prossime consultazioni amministrative, è stato fermato nel centro di Lizzano, mentre cercava di cedere una dose di hashish ad un giovane che però si è subito dileguato. Appena è stato bloccato, il presunto spacciatore è stato trovato in possesso di 105 euro in contanti, ma la conferma della sua attività illecita è emersa soprattutto dalla perquisizione eseguiti successivamente nella sua abitazione, dove i militari dell’Arma hanno rinvenuto 250 grammi di hashish, in parte già suddivisi in dosi, e un bilancino elettronico di precisione che molto probabilmente veniva utilizzato per il confezionamento della sostanza stupefacente. E’ agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche