16 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 16 Giugno 2021 alle 18:56:23

Cronaca

Illuminazione a Talsano


Prima accensione per l’impianto di illuminazione pubblica realizzato dall’amministrazione Melucci a ridosso dell’aria di via Gargiulo, a Talsano.

L’assessore ai Lavori Pubblici Ubaldo Occhinegro, accompagnato dal vicesindaco Fabiano Marti, ieri sera ha azionato per la prima volta l’interruttore dell’impianto che servirà via Gargiulo, appunto, via Campana, via Martellotta, via Alberti e via Sannazzaro, dove molto isolati non avevano mai avuto il servizio.

«Con un investimento di circa 103mila euro – ha spiegato l’assessore Occhinegro -, abbiamo installato 51 nuovi pali e sostituito diversi corpi illuminanti, continuando nell’opera di riqualificazione che abbiamo avviato nelle periferie».

Questo accensione arriva a un mese dall’altra effettuata in zona Madonna di Fatima, sempre a Talsano, e precede la prossima di zona Battaglia.

«Oggi il nuovo impianto di illuminazione – il commento del sindaco Rinaldo Melucci -, poi arriveremo con gli altri servizi che in alcune di queste zone mancano da decenni, come acqua e fogna. È il segno del nostro impegno verso una normalizzazione urbanistica non più rinviabile, della quale ci siamo fatti carico per migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini».

2 Commenti
  1. Fra 12 mesi ago
    Reply

    Non siete che all’inizio. Vi ripeto che ci sono ancora tanti disagi , strade non asfaltate ,senza beni primari che aspettano di vedere almeno un palo che illumini il buio pesto che c’è intorno ,c’è poco da ridere . Che ne dite di fare un po’ d’attenzione a tutte le richieste ,buttateci delle pietre accendete dei lumini se costa tanto Riparare o aggiustare ma non lasciateci senza servizi .vivi nella speranza che tutta la zona appartenere al comune di Taranto sia considerata ,nessuno escluso .

  2. Alessandra 12 mesi ago
    Reply

    È vergognoso state facendo queste cose a scapito delle povere persone che il giorno dopo devo andare a lavorare due notti di seguito Senza luce per più di 8 ore ma in che razza di mondo viviamo un paese schifoso nel 2020 Ancora Ma pensate piuttosto alle cose che ci sono da aggiustare invece di fare quelle nuove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche