Cronaca

Cadavere in mare sotto il Ponte Girevole


Inizialmente sembrava che un manichino stesse galleggiando in mare. Poi, man mano, che si avvicinava alla riva trasportato dalla corrente, si è capito che in realtà si trattava del corpo di un uomo. 

E’ accaduto questa mattina, sabato 4 maggio, intorno alle 7,30 nel Canale Navigabile, al di sotto del Ponte Girevole, nei pressi del Monumento al Marinaio.

In pochi istanti è scattato l’allarme e sul posto sono intervenute le forze dell’ordine. Il corpo privo di vita di un uomo è stato recuperato e issato sulla banchina e si attende l’arrivo del medico legale per ricostruire dinamica e cause della morte.

Tutti i particolari nell’edizione di oggi del quotidiano Taranto Buonasera in distribuzione a partire dalle 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche