27 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Luglio 2021 alle 13:59:00

Cronaca

Coca negli slip. Preso in piazza Castello


SONY DSC

Insospettabile preso con la cocaina, in città vecchia.

Ieri mattina i militari in borghese del Nucleo Investigativo del Comando provinciale hanno sorpreso I.G., quarantenne incensurato del luogo, in possesso di 5 grammi di cocaina, custoditi all’interno di un involucro in cellophane, da cui si sarebbero potute ricavare almeno 20 dosi.

I carabinieri hanno anche sequestrato 165 euro, in banconote di vario taglio, probabile provento dell’attività illecita. L’arresto dell’uomo è avvenuto in piazza Castello, nel borgo antico, dove è continua l’azione dei militari dell’Arma per il contrasto dello spaccio di droga.

L’ultima operazione proprio ieri mattina quando, nel corso di mirati servizi di appostamento, i carabinieri, insospettiti della presenza dell’uomo hanno proceduto al controllo, rinvenendo, durante una perquisizione personale, la cocaina che era in un pacchetto di sigarette nascosto negli slip.

Condotto nella caserma “Ugo De Carolis” di viale Virgilio il quarantenne è stato dichiarato in arresto e trasferito nella sua abitazione, dove dovrà rimanere ai “domiciliari” come disposto dal pm di turno, dott.ssa Daniela Putignano. La cocaina sequestrata dai militari dell’Arma sarà analizzata dai loro colleghi del Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale.

Continua, quindi, a ritmo serrato l’attività dei carabinieri del Comando Provinciale per contrastare i reati legati al consumo e allo spaccio di droga. Purtroppo il consumo di stuefacenti, soprattutto gli adolescenti, sta aumentando, così come emerge dal rapporto 2013 sulle tossicodipendenze in Italia curato dal Dipartimento delle Politiche antidroga del Consiglio dei Ministri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche