25 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Ottobre 2021 alle 22:59:00

Cronaca

Provincia, terremoto giudiziario. Arrestato Florido


Decapitata la Provincia di Taranto. Arrestati a vario titolo il Presidente Giovanni Florido, l’ex assessore all’Ambiente Michele Conserva, l’ex segretario della Provincia Vincenzo Specchia e l’ex responsabile dell’ufficio relazioni pubbliche dell’Ilva Girolamo Archinà. 

A Specchia sono stati concessi i domiciliari, mentre Archinà ha ricevuto il provvedimento cautelare nell’istituto di pena dove è già detenuto dallo scorso 26 novembre.

I quattro provvedimenti restrittivi sono stati emessi dal Gip Patrizia Todisco ed eseguiti dalla Guardi di Finanza nell’ambito dell’inchiesta “Ambiente Svenduto”. 

Al Presidente della Provincia di Taranto sarebbe stato contestato il reato di concussione. I fatti si riferiscono al filone d’indagine relativo all’iter per l’autorizzazione della discarica realizzata all’interno dell’area Ilva dove vengono smaltiti i ririuti industriali del colosso dell’acciaio.

Tutti i dettagli nell’edizione di oggi del quotidiano Taranto Buonasera in distribuzione a partire dalle 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche