Cronaca

Marò, “La soluzione del caso in tempi brevi”


Il Capo di Stato Maggiore della Marina militare italiana, l’ammiraglio Giuseppe De Giorgi, non lascia soli i fucilieri pugliesi sotto processo per duplice omicidio in India.

Rispondendo alle domande dei giornalisti a bordo della nave militare Palinuro a proposito del destino di Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, l’ammiragio De Giorgi ha affermato che “rimane alta la preoccupazione e lo stato d’attenzione affinche’ la vicenda si possa concludere in tempi brevi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche