11 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 11 Maggio 2021 alle 21:25:15

Cronaca

Cassese (M5s): Grottaglie entra nel Cis di Taranto, straordinaria opportunità di sviluppo

Il nuovo aeroporto Taranto-Grottaglie
Il nuovo aeroporto Taranto-Grottaglie

 

ROMA, 07/10/2020 – “L’estensione del CIS per Taranto alla zona aeroportuale di Grottaglie, decisa dal Tavolo istituzionale permanente che si è svolto ieri a Palazzo Chigi, è una ottima notizia che prefigura nuove opportunità di sviluppo anche per la nostra città, sia in termini economici che occupazionali. Un traguardo raggiunto a cui aspiriamo da tempo e per il quale voglio ringraziare il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Mario Turco, che sarà presente a Grottaglie il prossimo 30 ottobre per un incontro pubblico che ho organizzato proprio per confrontarci sulle iniziative in campo per il nostro territorio.”  Così il deputato Gianpaolo Cassese commenta l’esito del vertice di martedì presieduto dal Presidente Conte, nel quale è stata fissata la data del 12 ottobre prossimo per la firma degli accordi per la realizzazione di tre progetti per il rilancio del capoluogo ionico, con altri 200 milioni in arrivo. 

“Ho seguito con particolare attenzione l’evoluzione dei lavori del CIS auspicando un suo ampliamento anche a Grottaglie, che merita di mettere a frutto tutte le sue potenzialità. Da questo punto di vista voglio sottolineare l’estrema positività dell’interesse che stanno mostrando privati ad investire nel nostro territorio, in particolare nell’area dell’aeroporto con proposte di interventi che sono già in campo, come quelli per la costruzione di dirigibili e di aerei antincendio. Un segnale tangibile che la riconversione economica di Taranto la stiamo portando avanti concretamente ed in coerenza con i nostri obiettivi di massima inclusione delle zone limitrofe” conclude in deputato.

2 Commenti
  1. Vincenzo 7 mesi ago
    Reply

    Tutto quello che di buono succede su Taranto e provincia è dovuto al lavoro che effettua il senatore Turco, al quale va il ringraziamento per l’attività che svolge in favore del nostro territorio. Mai abbiamo avuto un politico che si propone così (dovuto anche all’incarico politico ottenuto). Allo stesso dobbiamo ricordare che Taranto nel passato, con il silenzio assoluto della classe politica del tempo, il completo depauperamento della nostra provincia, Vedi il trasferimento, dopo oltre cento anni di esistenza a Taranto) della soprointendenza alle antichità, Banca d’Italia, Marina Militare (Arsenale ed altro verso Brindisi e La Spezia) le Ferrovie sparite da Taranto verso Bari dove con cambio treno si può raggiungere altra località che prima partivano direttamente da Taranto, per non parlare dell’Aeroporto Arlotta (quì si può scrivere un romanzo) ed altro. Nel passato abbiamo avuto qualche sottosegretario che pensava solo di
    farsi pubblicità (difatti arrivava a Taranto con scorta e sirene spiegate per poi sparire nel nulla). E nulla ci troviamo. cordiali saluti.

  2. Fra 7 mesi ago
    Reply

    Vorremmo poter volare dall’aeroporto piuttosto .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche